Prov. Catania, FdI: duemila firme per la Repubblica Presidenziale

Si è chiuso il primo mese di mobilitazione di Fratelli d’Italia per la raccolta firme volta a sollecitare il Parlamento verso l’approvazione di una riforma presidenzialista dello Stato.

Sono quasi 2000 le firme raccolte nei gazebo di Catania, Mascalucia, Mascali, Paternò e nel calatino. Domenica 7 luglio si terrà un altro gazebo a Trecastagni.

I vertici del partito, Manlio Messina (Coord. Regionale), Alberto Cardillo (Coord. Provinciale CT), Giuseppe Arena (Vice Coord. Regionale), Ludovico Balsamo (Coord. Città Metropolitana), Luciano Zuccarello (Resp. dipartimento regionale organizzazione), rendono noto che la mobilitazione continuerà nei prossimi mesi, a Catania, in Sicilia e nel resto d’Italia, e culminerà nella proposta di legge popolare per l’approvazione della storica proposta della Destra in merito all’elezione diretta del Presidente della Repubblica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *