Emergenza Covid-19 Catania, Cardillo (FDI): “Subito Esercito a Catania e provincia come richiesto da Musumeci”

Nella sola giornata di oggi i casi di persone contagiate dal Covid-19 Coronavirus in Sicilia sono aumentate di 58 unità, portando a 340 il numero complessivo dei contagiati. In questa preoccupante classifica la provincia di Catania paga il prezzo più alto con il 45% sul totale dei contagiati in Sicilia.

Alla richiesta del presidente della Regione, Nello Musumeci, di dispiegare l’esercito in sostegno alle forze di polizia impegnate nei controlli per evitare l’ulteriore propagarsi del virus, si unisce con forza anche Fratelli d’Italia.

“Bisogna essere realisti e responsabili -dichiara Alberto Cardillo, coordinatore provinciale di FDI Catania-, i contagi in Sicilia, specie in provincia di Catania sono in costante aumento, per evitare il peggio e quindi il dilatarsi dei tempi del picco, oltre al pericolo di mettere ulteriormente in crisi il sistema sanitario, bisogna che si metta in atto un’operazione di saturazione del territorio con l’ausilio dell’Esercito.
C’è la necessità assoluta, come ribadito dal presidente Musumeci, che venga arrestato il propagarsi del virus, e per fare ciò servono maggiori controlli, e da soli gli uomini delle forze dell’ordine, nonostante l’encomiabile lavoro svolto, non possono farcela.
Non basta il solo rafforzamento della presenza di militari vicino ai punti di arrivo dei passeggeri.
A ciò naturalmente -conclude Cardillo- va ribadito l’appello a tutti i cittadini a restare a casa”.

Il coordinamento provinciale di Fratelli d’Italia coglie l’occasione per rilanciare anche tre attività di beneficenza per affrontare emergenza:

  • La campagna a sostegno dell’ospedale Garibaldi di Catania, lanciata dall’On. Gaetano Galvagno, effettuando bonifico su IBAN IT 74M0200884111000105180859 intestato a Libera Università;
  • La campagna a sostegno delle misure per l’emergenza in tutta la Sicilia, lanciata dalla Regione Siciliana, effettuando bonifico su IT65X0100003245515200006188, intestato a Pr.R.Sicilia S.Att.0.630-639-20. La causale è: donazione emergenza Coronavirus;
  • La campagna a sostegno delle misure di contrasto al Covid-19 e al rilancio dell’economia nazionale, lanciata da Fondazione Alleanza Nazionale e Secolo d’Italia, effettuando bonifico su  IBAN IT06E010050337000000000959 intestato a Fondazione Alleanza Nazionale. Causale: emergenza coronavirus erogazione liberale ex articolo 66 dl 17 marzo 2020 n. 18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *