Leonforte, Gruppo FdI Ars: “Ospedale sia rifunzionalizzato per emergenza Covid19”

“Accogliamo e sosteniamo la richiesta del Presidente del Consiglio Comunale di Nissoria, Rosario Patti, e del Direttore Sportivo Domenico Gagliano, di riattivare ed efficentare l’ospedale di Leonforte anche in vista dei continui aumenti dei casi di Covid-19, già espressa dagli stessi all’Assessore Razza”, così il Presidente del gruppo parlamentare di Fratelli d’Italia all’ARS Elvira Amata e deputati regionali FdI Rossana Cannata, Gaetano Galvagno e Totó Lentini.

“In considerazione della gravissima situazione in atto e delle complesse condizioni in cui versa una sanità per decenni vittima di tagli, ma soprattutto guardando alla posizione geograficamente strategica e il potenziale della struttura, in un momento in cui va affrontata di petto una circostanza emergenziale, vogliamo invitare l’Assessore Razza a valutare la possibilità. Le proposte che sentiamo di volerle rivolgere sono di creare una struttura mobile all’esterno per il il “ triage “ dei sospetti di COVID 19, in cui eseguire i tamponi, per evitare che entrino all’Interno della struttura ospedaliera mettendo a rischio il personale e gli altri utenti; incrementare i posti di degenza ordinaria e postintensiva per alleggerire l’ospedale di Enna; istituire posti di terapia intensiva o semintensiva a Leonforte sopperendo alla carenza di personale specializzato (anestesisti rianimatori ed infermieri addetti) con concorsi ad hoc.

Sfruttiamo una chance per affrontare la crisi di oggi, ponendo le basi per migliorare un servizio essenziale ai cittadini, il cui diritto alla salute è stato fin troppo compromesso”, concludono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *