Finanziaria, ok a proposta FdI contributi a Comuni in dissesto e pre-dissesto

L’Assemblea Regionale Siciliana ha dato l’ok all’articolo 1 della Legge di Stabilità con interventi in favore dei Comuni in predissesto, con il contributo fondamentale del Gruppo Parlamentare di Fratelli d’Italia, ed in modo particolare dell’On. Gaetano Galvagno.

«Questa finanziaria ha l’obiettivo di mitigare il più possibile l’impatto fortemente negativo su famiglie e imprese, ed in questa direzione stiamo lavorando. In questo quadro anche i Comuni già in difficoltà prima dell’emergenza Covid-19, necessitano aiuti concreti per poter continuare ad erogare servizi ai cittadini. Il primo aiuto concreto che la Regione Siciliana esprime è tendere la mano ai Comuni in difficoltà», afferma con orgoglio il parlamentare. «Sostenere i Comuni in pre-dissesto e dissesto, ribadisco, significa venire incontro soprattutto ai cittadini che, oltre alla loro situazione già critica, non possono sobbarcarsi anche oneri di cui non sono responsabili».

Sul provvedimento esprime la propria soddisfazione il coordinatore provinciale del partito, Alberto Cardillo: «Un’azione concreta e con risorse importanti in favore dei comuni in difficoltà – dichiara Cardillo – specie a fronte dell’emergenza, questa misura darà un valido sostegno a Comuni in predissesto e anche in dissesto, penso a realtà importanti come Giarre, Riposto, Linguaglossa, Aci Sant’Antonio, Mazzarrone, Tremestieri Etneo e tanti altri, che potranno quindi disporre di somme fresche per continuare a fornire, o laddove possibile migliorare, servizi per le proprie comunità.
Ringrazio il Governo Musumeci, il nostro gruppo parlamentare -conclude Cardillo- ed in modo particolare l’On. Galvagno il quale conferma grande attaccamento e spirito di servizio nei confronti delle realtà locali della nostra provincia».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *