Giarre, Cardillo (FDI): “Noi al fianco di commercianti e artigiani”

Questa sera la Confcommercio di Giarre manifesterà pacificamente in piazza duomo, lanciando un forte grido d’allarme sulla insufficienza di sostegno pubblico alle attività imprenditoriali.

“Noi siamo sempre stati e restiamo oggi, a maggior ragione, a supporto di chi ha ancora il coraggio di tenere aperta una partita Iva -dichiara Alberto Cardillo, coordinatore provinciale Fdi Catania-. Nelle scorse settimane, insieme alla nostra deputazione regionale abbiamo incontrato diverse categorie produttive, predisponendo atti normativi inserirti in finanziaria che andranno ad alleviare la situazione di grave difficoltà.

Tuttavia -continua Cardillo- le misure regionali non possono essere sufficienti senza un imponente intervento dello Stato, il quale sin oggi oltre a complicare la vita alle partite Iva con inutili scartoffie, non ha fatto altro.

Per tanto noi ci riteniamo assolutamente concordi con le rivendicazioni della Confcommercio giarrese, presieduta da Attilio Lo Po’. Detassare, sburocratizzare, velocizzare devono essere le parole d’ordine per poter ricominciare a correre.

Nei prossimi giorni -chiosa Cardillo- promuoveremo incontri specifici di settore con artigiani e commercianti del nostro territorio, al fine di portare nelle massime istituzioni le giuste rivendicazioni per salvare e rilanciare l’economia locale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *